Carta F6G

L’idea di fondo nasce dalla convinzione che la famiglia sia il vero motore non solo della società ma anche dell’economia del nostro Paese, per tale motivo riteniamo necessario l’impegno di tutti affinché nascano iniziative che siano di vero e concreto supporto a chi, avendo figli minori, sta dando, non senza sacrifici, nuova linfa e tessuto sociale ai nostri territori.

Da questi presupposti prende spunto la “Carta F6G”, uno strumento pensato per dare la possibilità a chi lo vorrà, pubblico o privato, di avanzare proposte, promozioni, agevolazioni, iniziative dedicate specificatamente alle famiglie con figli avendo a disposizione un dispositivo che oltre ad identificare il nucleo riporti anche il numero dei figli presenti, dato che rappresenta una vera novità.

La scelta, solo momentanea, di coinvolgere solo i sette comuni maggiori della provincia è stata dettata dalla necessità di intraprendere una fase di sperimentazione di conseguenza avere un iter che portasse alla realizzazione dell’iniziativa in tempi non troppo lunghi. Il Forum si impegna a supportare tutti gli altri comuni della provincia di Cuneo che vorranno fornire alle proprie famiglie la CartaF6G.

Logicamente il ruolo dei vari comuni è basilare poiché è l’unico ente che può certificare la presenza e il numero dei figli all’interno di un nucleo familiare. Tale numero è l’unica discriminante che potrà determinare scelte davvero innovativa da parte di coloro che vorranno sfruttare lo strumento per raggiungere le famiglie.

A partire dal 13 maggio 2022, giorno in cui a Bra è stata ufficializzata la firma della convenziopne tra il Forum Famiglie Cuneo e i primi 5 comuni che hanno portato a termine l’iter per garantire la possibilità di verifica dei dati forniti dalle famiglie al momento della registrazione, si è aperta la possibilità a tutti i restanti comuni della Provincia di Cuneo ad entrare a far aprte di questo circuito virtuoso e in grado di garantire futuro alla nosta società e ai nostri territori.

Se il tuo comune non è ancora presente nella sezione “Richiedi Carta”, contattalo e invitatalo ad avviare il percorso per poter far parte della grande famiglia della Carta F6G, è a costo zero e non potrà che portare vantaggi a tutte le famiglie del cuneese.

Il vero collante di tutta l’iniziativa sarà questo portale, che rivestirà diversi ruoli:

 

  1. Inizialmente sarà la porta di accesso per le famiglie, dove si potranno registrare al fine di richiedere e ricevere materialmente la carta
  2. Spazio dove rendere pubbliche le promozioni o le proposte dedicate alle famiglie
  3. Vetrina degli eventi promossi a vario livello e pesati per le famiglie, oggi spesso riservate solo a quelle residenti o più vicine a chi le propone
  4. Collegamento le maggiori piattaforme social, in modo da garantire la massima diffusione dei contenuti
  5. Un portale pensato per le famiglie dove trovare sempre informazione, tempo libero, ma soprattutto offerte concrete per chi ha figli minori

Carta F6G

Uno strumento che riconosce la famiglia
e la rende riconoscibile